Messaggio

Home

La Prima Festa Azzurra della Piana Fiorentina

Nel 2014 si è tenuta una Festa Azzurra di Forza Italia che in un certo senso si può dire sia diventata una pietra miliare nella storia del partito. Si è trattata infatti della prima Festa Azzurra che abbia riunito diversi comuni della Regione Toscana, e nello specifico: Campi Bisenzio, Calenzano, Sesto Fiorentino, Signa, Lastra a Signa e Scandicci. L’eccezionalità dell’evento era stata anticipata in conferenza stampa, dove si era spiegato che la manifestazione avrebbe riunito esponenti locali, provinciali e regionali, ma anche nazionali del partito.

Leggi tutto: La Prima Festa Azzurra della Piana Fiorentina

Festa Azzurra a Santeramo luglio 2016

Dopo gli anni dei governi Berlusconi il partito di Forza Italia, che dal suo leader ha sempre tratto forza vitale ed ispirazione, ha conosciuto alcuni anni di minor forza e presenza sulla scena politica, sia per via della comparsa di nuovi avversari, sia per alcune mutate condizioni socio-politiche. Nel 2016 ha però cominciato a prendere il via una “rinascita” del partito, un rinnovamento profondo che, come è giusto che sia, ha preso l’abbrivio dai più giovani che hanno deciso di impegnarsi per dare un nuovo volto a FI.

Leggi tutto: Festa Azzurra a Santeramo luglio 2016

Festa Azzurra a Corato: il nodo del referendum

Una delle ultime Feste Azzurre di Forza Italia che si è svolta l’anno passato c’è stata il 15 ottobre a Corato (città metropolitana di Bari) quando, in Piazza Vittorio Emanuele, si sono riuniti diversi rappresentati tanto locali che nazionali del partito per discutere prevalentemente di un argomento, ovvero il referendum costituzionale che si sarebbe dovuto svolgere il 4 dicembre successivo. Il referendum, lo ricordiamo, verteva su alcune modifiche da apportare alla Costituzione Italiana volute e promosse dal Governo Renzi, che quindi stava facendo campagna elettorale a favore del “si”.

Leggi tutto: Festa Azzurra a Corato: il nodo del referendum

La Festa del Pdl a Piazza del Popolo

Viste le ultime figuracce raccolte dalle feste della libertà, sarebbe forse più utile alle prossime riunioni svagarsi giocando a dei giochi di slot machine online, ovviamente gratuiti, come quelli presenti su http://www.machineslotonline.it. In questo modo si potrebbe offrire provocatoriamente un'alternativa a chi non ne può proprio più di assistere a manfrine e marionette che ben poco hanno a che vedere con la gestione politica di un partito.

Leggi tutto: La Festa del Pdl a Piazza del Popolo